ancora miti, riti e liturgie di abbordaggio metropolitano

Cerca nel blog

mercoledì 20 maggio 2009

Il valore della verginità


10mila Euro.

Perlomeno questa è la cifra che un 45enne bolognese ha scucito per aggiudicarsi in un asta la verginità di una 18enne rumena. La ragazza ha pensato bene di pagarsi così gli studi.

La pretty woman con aspirazioni dotte è stata più furba di molte coetanee che come vi abbiamo raccontato in altre occasioni, hanno deciso si mantenersi agli studi dandola a destra e a manca!

Qui si può parlare di "una botta e via" nel vero senso della parola.

Un pò come nel film pretty baby con Brook Shields in cui la vendita della verginità della prostituta bambina diventa il business preferito di quella vecchia bagascia della mamma!

La giovane studentessa pensava, dolce cuore, di trovarsi davanti un novello Richard Gere, un avvocato belloccio che si innamorasse di lei. Si consola raccontando alla stampa quanto lui sia stato carino. Insomma poteva andarle meglio e in cambio di qualche favore accapparrarsi un premier, qualche milionucolo e 15 immobili, ma poteva anche andarle peggio!
Per la cronaca e per i maligni, lo so che non credete che esistano vergini 18enni, ma la signorina si è sottoposta a ben due dico due visite mediche!
Sherazade




fonte foto e news

4 commenti:

leonidiog ha detto...

Ciao dalla Grecia!

chica mala ha detto...

ciao a te!!!! benarrivato

cinciamogia ha detto...

Come il mizuage delle geishe...
A me questi uomini magari attempati con la fissa della vergine fanno proprio schifo.

Crimilda ha detto...

ma pensa, diecimila euro per un pessimo sesso

Cerca nel blog

segnala su:

socialnetworkizzaci

Bookmark and Share
Blog Widget by LinkWithin