ancora miti, riti e liturgie di abbordaggio metropolitano

Cerca nel blog

venerdì 15 ottobre 2010

Vampirizzata

Il vampiro affettivo, identikit del manipolatore sentimentale
Ogni tanto sul primo "Molto rumore per nulla" arrivano commenti che sono storie che hanno un valore speciale, un peso specifico diverso. Luna, dopo aver vissuto con un vampiro affettivo, racconta la sua esperienza con il "suo" manipolatore sentimentale, ne traccia l'identikit e racconta come ne è uscita, dopo 10 anni. Lo pubblico di seguito, con la speranza che possa dare forza e fiducia a chi non ha ancora trovato il coraggio di rompere il cordone ombelicale con cui certi uomini le soffocano.
sono stata vampirata dal mio ex x quasi dieci anni…è finita xchè l’ho mandato via di casa…iniziò tutto con una storia basata sul senso di protezione..io così sperduta sola lontano da casa..mi ha coinvolto in tutto ciò che faceva..poi mieloso ha conquistato i miei vendendosi da bravo ragazzo..mi riprendeva x piccole cose all’inizio, piccoli appunti sempre legati alla sua mania dell’ordine e a tante piccole fissazioni..poi un figlio dopo l’altro…è cominciata pian piano la sua opera di demolizione nei miei confronti..prima sulle cose che nn facevo abbastanza bene, poi su quello che nn ero, poi sull’aspetto fisico..ogni giorno che passava mi sentivo sempre peggio..poi ho cominciato a passare ore al buio a piangere..nn credevo più in me..rapporti occasionali e fuori dal letto nemmeno una coccola un abbraccio..avevo una fame di affetto disperata…poi cominciò l’ansia..poi paure occasionali..attacchi di panico paura di tutto…alla fine, pur non capendo cosa succedeva mi sono rivolta a un medico per curare i sintomi..e sono arrivata a capire la causa…in guarigione ho scoperto il tradimento..che è diventato più di uno…e lì ho detto basta..tanto sacrificio per lui..nn meritava nulla..mi sono ripresa me stessa e la mia vita..sono trascorsi 3 anni..nn sono ancora completamente a posto però sto lottando per guarire dalla tristezza della delusione..in realtà nn l’avevo abbandonato io ma lui aveva abbandonato me ogni volta che avevo bisogno di aiuto…auguri a tutti quelli che da oggi decideranno di guarire. Luna
Auguri anche a te Luna.

1 commento:

Daniele Mattioli ha detto...

Tante storie così ci sono.
Lo dico sapendo bene di affermare una cosa che sappiamo tutti.
Un abbraccio, Luna.
Brava.

Cerca nel blog

segnala su:

socialnetworkizzaci

Bookmark and Share
Blog Widget by LinkWithin