ancora miti, riti e liturgie di abbordaggio metropolitano

Cerca nel blog

lunedì 29 settembre 2008

La strada che porta al principe azzurro è lastricata di pelli di rospo - gli amici hanno (quasi) sempre ragione


Di Chica Mala


Quando tutti, ma proprio tutti i tuoi amici esprimono dei pareri non proprio positivi sul tuo partner del momento, è molto probabile che abbiano ragione.


Comincia il più critico di tutti e pensi che il suo giudizio sia affrettato, che non lo conosce, di conseguenza non si può essere fatto un idea di come realmente sia e di come si comporta con te.

Poi è la volta delle amiche più vicine, sanno qual è la tua meccanica e colgono immediatamente le tue faccette di disappunto, puntualmente si materializzano quando lui si esibisce in boutades del tutto fuori luogo; "nooooo, tu non arrivi a fine settimana con questo" oppure "ma come fai a starci insieme? me lo spieghi?", l'ironia si spreca.

C'è l'amica-collega-socia, che tutti i giorni alla macchinetta del caffè si sciroppa tutte le tue lamentele - "lui ha fatto questo e non mi è piaciuto" - "ha detto quest'altro, l'ho trovato di cattivo gusto" e anche lei cerca molto diplomaticamente di farti capire che non è cosa.

E l'amico-fratello-confidente? a vedere certi atteggiamenti che lui ha nei tuoi confronti, a captare la tua velata insoddifazione, ad ascoltare i tuoi racconti fatti di exploit non certo da gentleman, con la pelle da cappone, ti dice chiaramente che questa persona non fa davvero per te.

Però tu hai la testaccia dura, più dura del marmo e continui imperterrita per la tua strada. Che cosa ne sanno gli altri? solo tu sai che dietro a tutti quei "difettucci" (ammettilo però, ti mandano in bestia), c'è del buono, è necessario solo avere un po' di pazienza, prima o poi quel buono affiorerà.

Poi scusa, vogliamo metterci anche l'orgoglio? mica vorrai ammettere con gli amici che sai perfettamente di aver preso una cantonata. Che figura! Ci vuole un minimo di coerenza nella vita! Potrai mai ammettere che tu ti sbagli mentre tutti gli altri hanno ragione? nooooo questa è solo una volgare congiura perpetrata ai tuoi danni.


La verità è solo e soltanto una: chi ti vuole bene probabilmente ha la vista meno appannata della tua. A costo di farti arrabbiare o di offenderti cerca di farti notare quello che tu non vedi (o che non vuoi vedere). Con il senno di poi impari la lezione, ti riprometti, d'ora in avanti, di dare ascolto alle persone a te più care e di tenere in seria considerazione i loro consigli...


...Fino al prossimo flirt


6 commenti:

pytta ha detto...

...porca pupetta....ma quanto mi sono ritrovata in questo post???? quando stavo con il mio ex/ex succedeva la medesima cosa! ma avevo gli occhi foderati di prosciutto....e di salame e di coppa ecc ecc....semplicemente, ero innamorata! ora e solo ora mi rendo conto.....

chica mala ha detto...

beh, il caso specifico del post non può chiamare in causa l'amore, ma l'ostinazione, la pseudo-coerenza e i salumi sugli occhi...quelli si :)

cinciamogia ha detto...

E' che a volte manca la lucidità nel giudicare, che una persona estranea ai fatti e che ti conosce bene può avere.
Se più di un paio di persone hanno dei dubbi, forse bisognerebbe stare al'erta..Però è difficile mettere a tacere quella vocina che dice che solo tu sai che qualcosa di buono c'è sotto, basta scavare.

chica mala ha detto...

il punto è questo... la vocina. una spece di shining. eh eh

pytta ha detto...

...in questo momento odio la vocina.....odio profondamente la vocina....perchè anche a me continua a dire "qualcosa di buono c'è, qualcosa di valido c'è..."

chica mala ha detto...

non sempre però gli amici hanno ragione. nella stragrande maggioranza delle volte si..ma non sempre :*

Cerca nel blog

segnala su:

socialnetworkizzaci

Bookmark and Share
Blog Widget by LinkWithin