ancora miti, riti e liturgie di abbordaggio metropolitano

Cerca nel blog

giovedì 11 giugno 2009

L'avvocato delle cause perse



di Trippi


E' proprio vero che se non è cosa non è cosa.. Per quanto uno ci si metta d'impegno, l'unico risultato è il peggioramento!

Ne ho avuto la prova settimana scorsa allo Zoo latino, durante un ballo con un tizio da una salsa e via, un signore attempato dal fisico dinoccolato e una buona guida, urto contro la ballerina alle mie spalle, mi scuso e le mando un bacio al volo. Il mio cavaliere si mostra subito solidale nei miei confronti e argomenta: "si è allargata troppo". Lo guardo basita e faccio: "Chi? La ragazza che ho urtato? La "L"? Ma scherza? E' bravissima!".

Ma questo signore è davvero un cavaliere e non ne vuole sapere di caricarmi della responsabilità di aver urtato la bravissima salsera alle mie spalle ed emette il verdetto: "comunque la colpa è sempre dell'uomo, ha sbagliato il ballerino!".

Lo guardo divertita e mi parte il sorriso da stregatto mentre tra un giro e un altro gli spiego "E' il mio fidanzato, è bravissimo anche lui!!".

A quel punto il povero avvocato delle cause perse mi guarda disarmato e chiude con uno sconsolato "ma lei conosce proprio tutti?".



5 commenti:

cinciamogia ha detto...

Nella mia testolina di non ballante, ballare con uno e dargli del lei mi fa buffo.
Fa molto altri tempi.
Ciao!

giardigno65 ha detto...

sarà il tuo piccolo universo ?

Trippi ha detto...

Cincia: per certi versi mi sento un pò d'altri tempi, sara colpa dei fianchi larghi? Do del lei di default alla gente che non conosco. Una volta ho riso di me stessa per un quarto d'ora, l'avevo dato anche a una ragazzina di 12/13 anni che mi chiedeva indicazioni stradali. Era alta si e no un metro o poco più! In genere al secondo o terzo ballo passo al tu (spesso bastano 10 minuti). La regola non è sempre valida. Ma lo è se voglio tenere le distanze!

Trippi ha detto...

Giardigno: è uno dei miei piccoli universi, lo adoro!

cinciamogia ha detto...

Anche io di solito tendo a dare del lei, ma mi è capitato sul lavoro di gente (colleghi ma delle altre sedi, con i quali non avevo familiarità) che si è offesa!
Nei negozi mi fa piacere che mi diano del tu, perchè mi lascia quell'illusione che pensino che sia più giovane di quello che sono in realtà.
Ciao

Cerca nel blog

segnala su:

socialnetworkizzaci

Bookmark and Share
Blog Widget by LinkWithin