ancora miti, riti e liturgie di abbordaggio metropolitano

Cerca nel blog

martedì 24 novembre 2009

E guardo il mondo da un oblò, mi annoio un pò


di Trippi


Ed eccomi qui, con due occhi nuovi di pacca, laserati e bruciacchiati a puntino.

Martedì 17 novembre, alle 14.15 sono entrata nella "sala operatoria" del Vista vision di Milano per correggere la miopia. Un quarto d'ora dopo uscivo chiedendo che mi si fornisse droga contro il dolore senza lesinare, diciamo pure in quantità industriale.

Sono stata coraggiosissima, niente panico neanche quando ho sentito l'odore di capelli bruciati, la mia cornea che evaporava. Talmente sborona e loquace che il chirurgo mi ha chiesto di fare silenzio. Eppoi alla faccia di chi scrive peste e corna sulla PRK non ho sofferto neanche un pò! Anche perchè ero talmente drogata di Toradol e sonniferi che il giorno dopo l'intervento non solo avevo gli occhi aperti, ma mandavo persino sms in giro!

Ora però, a distanza di una settimana sono subentrati un pò di problemi (a parte lo stomaco e la pelle pietosi per i farmaci), l'occhio sinistro, quello con cui i primi giorni vedevo così bene da farmi millantare: "che esageraaati, secondo me posso anche guidare!!" mi sveglia la notte con dei dolori acuti e preoccupanti, l'occhio che lacrima disperatamente, tanto panico e insonnia.
Insomma come mi ha detto l'oculista e il mio amico Dottor Stranamore (che mi ha consigliato lo specialista cui affidarmi), bisogna avere pazienza e concedere agli occhi il tempo necessario.
Il dottore mi ha dato due settimane di convalescenza e a differenza di quanto pensavo i primi giorni, temo me li dovrò smalloppare tutti e logorarmi di noia a casa.
Ho già precettato la socia per venire a farmi visita, chiaccherare un pò e ammazzare questo eccesso di tempo inutilizzabile come piace a me ;-).

Ora però basta pc, non devo esagerare.. vi terrò aggiornati!

3 commenti:

sassicaia molotov ha detto...

Brava, tienici aggiornati a noi povere talpe perchè sono tre anni che non mi decido a fare questa maledetta operazione soprattutto perchè ho una miopia piuttosto alta (-7/-7.50) e mi dicono che non sono garantiti i 10/10 neanche dopo l'operazione.

cinciamogia ha detto...

Insomma, se il dottore dice due settimane, sono due settimane! Datti tempo e ascolta tanta musica.

Trippi ha detto...

Ciao Sassicaia, la mia miopia è più elevata della tua! I tempi di recupero sono abbastanza lunghi, se fai lo stesso intervento che ho fatto io (prk). Ma con quello fatto dal Dottor stranamore (con tecnica Lasik) il recupero è immediato e i risultato sono ottimi anche che miopie più elevate delle nostre. Tre giorni dopo l'intervento vedevo già 9/10. Ora, a due settimane esatte dall'intervento, ho una qualità visiva superiore a quella media con gli occhiali, leggermente inferiore a quella con le lenti. Un altro piccolo problema è la secchezza oculare, ma se usi le lenti a contatto la soffri ugualmente. Dovrebbe rientrare e regolarizzarsi tutto in tre mesi. ti terrò aggiornato! Mi dicono che potrei aver bisogno delgi occhiali per guidare la notte, con una correzione di 0,5 che per una talpa come me è una barzelletta!
Ciao cincia: mi sono rassegnata. Inutile, la mia capacità di stare al pc non supera le due ore. figuriamoci un'intera giornata lavorativa sui video.. impensabile! Per fortuna ho sempre preferito la radio alla tv ;-)

Cerca nel blog

segnala su:

socialnetworkizzaci

Bookmark and Share
Blog Widget by LinkWithin